rotate-mobile

Misericordie toscane: arrivata in Polonia la quarta spedizione di aiuti verso l’Ucraina

Al rientro il convoglio porterà in Italia anche 2 mamme e 4 bambini

Sono arrivati tra ieri sera e questa mattina all’alba al confine tra Polonia e Ucraina i mezzi della quarta spedizione organizzata dalla Federazione regionale delle Misericordie per portare aiuti dalla Toscana ai profughi in fuga dalla guerra.

Sedici i mezzi della colonna: undici provenienti dai coordinamenti territoriali di Empoli, Lucca e Siena, uno della Federazione regionale, tre tir e un furgone della Confederazione nazionale. A bordo farmaci, medicinali da medicazione, alimenti non deperibili e altri generi di prima necessità.

I mezzi più piccoli e veloci sono arrivati ieri sera a Lublino e hanno scaricato nella notte i loro materiali, mentre i tir sono arrivati solo all’alba, a Cracovia e a Lublino, iniziando le operazioni di scarico, che saranno ultimate in mattinata. Entro stasera inizierà il viaggio di ritorno che dovrebbe portare tutti a casa tra domani (giovedi) sera e l’alba di venerdì.

Al rientro due mezzi porteranno in Italia anche due mamme e quattro bambini per un’operazione di family linking.

Nei giorni scorsi dalla Toscana erano già partite, sotto il coordinamento della Federazione regionale delle Misericordie, tre missioni: una del coordinamento fiorentino, una dei coordinamenti di Livorno e Pisa e una dei coordinamenti di Siena, Grosseto e Arezzo.

Ucraina: la chiesa della comunità a Firenze 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Misericordie toscane: arrivata in Polonia la quarta spedizione di aiuti verso l’Ucraina

FirenzeToday è in caricamento