rotate-mobile
Cronaca Rufina

Minaccia ragazzo con un paio di forbici durante una festa

Durante il Bacco Artigiano

I carabinieri di Rufina hanno deferito in stato di libertà un 43enne marocchino per minaccia aggravata e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. L'uomo, nella notte tra sabato e domenica, durante la serata danzante svoltasi nell'ambito della manifestazione Bacco artigiano, aveva minacciato un 21enne con un paio di forbici, al culmine di una lite per futili motivi.

I militari, in servizio di ordine pubblico presso la Villa Poggioreale, su richiesta del giovane minacciato, hanno subito individuato il nordafricano e, dopo averlo perquisito, hanno rinvenuto e sequestrato un paio di forbici che lo stesso deteneva. Per lui, peraltro irregolare, è scattata anche la denuncia per ingresso e soggiorno illegale nel territorio nazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia ragazzo con un paio di forbici durante una festa

FirenzeToday è in caricamento