rotate-mobile
Cronaca

Minaccia buttafuori di una discoteca con un coltello

L’uomo era stato più volte tenuto all'esterno del locale perché ubriaco 

Ieri notte, poco dopo le 3, un 25enne albanese è stato denunciato dopo aver minacciato un addetto alla sicurezza della discoteca Yab di Via de’Sassetti.

Il giovane si era presentato all’ingresso intorno alle 2 ma il personale gli aveva negato l’accesso perché visibilmente ubriaco. Il 25enne sarebbe poi tornato e, respinto per la seconda volta alla presenza di due suoi amici, avrebbe estratto un coltello minacciando gli addetti alla sicurezza. Dopo averne cercato di colpire un buttafuori con la lama, i tre sarebbero fuggiti verso Via de’Tornabuoni. 

Qui è intervenuta la polizia che ha bloccato il 25enne denunciandolo per minacce di morte aggravate, porto ingiustificato di oggetti atti a offendere e tentate lesioni aggravate. 

Minacce con un coltello: desiste dopo aver visto il taser 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia buttafuori di una discoteca con un coltello

FirenzeToday è in caricamento