menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Zdeněk Chalupský da Pixabay

Foto di Zdeněk Chalupský da Pixabay

Campi Bisenzio: minaccia coinquilina con un'accetta

Denunciato in stato di libertà

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un cittadino cinese di 50 anni, domiciliato a Campi Bisenzio, resosi responsabile di minaccia aggravata. 

Il 50enne, già noto alle forze dell’ordine, avrebbe minacciato una connazionale di 35 anni con un’accetta presa da un cassetto della cucina. Il gesto sarebbe da ricondurre a futili motivi, legati alla mancata pulizia della cucina stessa.

Le urla di terrore della donna hanno allertato il vicinato che ha quindi chiesto aiuto al 112. L’immediato intervento militari dell'Arma della stazione di Signa ha riportato la situazione alla normalità. Il 50enne, alla vista dei carabinieri, si è calmato e così è stato possibile disarmarlo senza che nessuno riportasse lesioni.

Dopo aver rassicurato i presenti, i carabinieri hanno condotto il 50enne in caserma dove è stato denunciato in stato di libertà per minaccia aggravata. L’arma è stata sequestrata. L’uomo si è poi allontanato dall’abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Scuola

    Scuole Sicure, monitoraggio online sull’andamento dei contagi

  • Arte: i tesori di Firenze

    Pietà Bandini di Michelangelo: il restauro "live"

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento