Polizia: addio all'agente a 4 zampe Mexy

Tra i cani poliziotto più longevi d'Italia, ha partecipato a numerose operazioni della Questura fiorentina

Mexy, una delle labrador poliziotte più longeve d'Italia, si è spenta nei giorni scorsi all'età di 16 anni e mezzo tra le braccia del suo amico e conduttore Francesco. Un agente a quattro zampe speciale, che dopo l’addestramento, nell'estate del 2006, era stata assegnata alla Questura di Firenze.  Anadata in pensione nel 2014, aveva partecipato a diverse operazioni della polizia fiorentina, ma il suo carattere giocherellone l’avevano resa celebre e amatissima anche tra i bambini di fronte ai quali si era spesso esibita in occasione di particolari eventi organizzati dalla Polizia di Stato.

La sua dura formazione le aveva permesso di affinare il fiuto per scovare armi ed esplosivi a fianco del suo inseparabile compagno di lavoro, un agente del Reparto Cinofili. Dopo aver passato tanti anni insieme, Mexy il suo conduttore erano diventati inseparabili: l'agente, infatti, aveva deciso di adottarla appena andata in pensione, per accudire la sua inseparabile amica color crema anche dopo il meritato congedo per raggiunti limiti di età.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 26 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento