Cronaca

Meteo: 2020 uno degli anni più caldi. Dicembre mese più piovoso di sempre

I dati del consorzio Lamma sulla Toscana

Il 2020, che a livello europeo è stato il più caldo di sempre, in Toscana si piazza al quinto posto, a pari merito con il 2019, fra gli anni più caldi. La temperatura è stata superiore di quasi un grado (+0.8 °C per l’esattezza) rispetto alla media del periodo 1981-2010.

E’ quanto si legge nell'infografica del Consorzio Lamma, che ha presentato i dati meteo salienti dell'anno appena passato. Le temperature nell'anno appena concluso sono state sopra la media quasi in ogni mese; quello davvero sotto la media è stato ottobre (-1.2 °C). Il giorno più freddo è risultato il 7 gennaio, quello più caldo il 1 agosto.

Le piogge nel 2020 risultano invece nella media, ma con un andamento irregolare: il deficit iniziale ha infatti trovato un pareggio grazie alle abbondanti precipitazioni di dicembre, mese in cui ha piovuto oltre il doppio della media. Per questo è risultato il dicembre più piovoso dal 1955, anno di inizio delle registrazioni con metodologie moderne.

Novembre invece, che solitamente è quello più piovoso, è risultato il mese più asciutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo: 2020 uno degli anni più caldi. Dicembre mese più piovoso di sempre

FirenzeToday è in caricamento