rotate-mobile
Cronaca Isolotto / Lungarno dei Pioppi

Le Cascine, c'è il contro-mercato abusivo: "E' un tappeto di rifiuti" | FOTO

I venditori sul lungarno all'Isolotto per eludere i controlli. Cittadini infuriati

Gli agenti della polizia municipale vietano ai venditori abusivi di accedere alla zona delle Cascine nel giorno del mercato settimanale, che si svolge di norma ogni martedì. Così chi vende senza licenza, per lo più immigrati, hanno trovato la soluzione: si dispongono sul lungarno pedonale, per lo più nel tratto fra la passerella dell'Isolotto e il ponte sulla tramvia, in modo da intercettare le persone dirette al mercato delle Cascine. Succede almeno da un paio di settimane.

Nei giorni scorsi, però, è emerso un altro problema: finito l'orario della vendita gli abusivi se ne vanno. E lasciano sul lungarno gli oggetti invenduti e da buttare. Un fatto che ha indispettito i cittadini della zona: sul profilo Facebook "Sei dell'Isolotto se..." un cittadino ha postato le foto del sudicio lasciato. "Ogni martedì è così, non ne possiamo più", ha commentato.  Il post è stato commentato anche dal Presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni: "Quadrifoglio è intervenuta la mattina subito mi risulta. Io ho chiesto alla polizia municipale di estendere i controlli antibusivismo commerciale anche dalla nostra parte, ne ho parlato anche stamani con il comandante". 

I rifiuti lasciati dagli abusivi sul lungarno all'Isolotto

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Cascine, c'è il contro-mercato abusivo: "E' un tappeto di rifiuti" | FOTO

FirenzeToday è in caricamento