Mattarella in città: 13enne investito da moto della polizia 

L'agente stava facendo viabilità in vista arrivo del Presidente

Incidente nel pomeriggio, intorno alle 15, durante l'arrivo del capo dello Stato al Meyer. Infatti un tredicenne ha riportato una frattura ad una gamba dopo esser stato investito da una moto della polizia stradale che stava aprendo la strada per il passaggio del presidente Mattarella. Da quanto appreso, l'agente sarebbe scivolato in curva e la moto avrebbe concluso la sua corsa contro il ragazzino che stava attraversando Viale Morgagni. Le condizione del 13enne, portato in ospedale in codice rosso, non sono gravi.

Mattarella è subito stato avvisato del sinistro. Peraltro il ragazzo avrebbe chiesto di poterlo incontrare. Il capo dello Stato non ha perso tempo e ha deviato il percorso programmato della visita al Meyer andando a incontrare il 13enne. Con lui, precisa l'agenzia Ansa, ha anche scherzato e lo ha invitato al Quirinale, assicurandogli che se andrà a Roma ancora con la gamba ingessata metterà la sua firma sul gesso. Quindi ha proseguito la visita verso l'ospedale pediatrico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, 529 casi in Toscana. A Firenze 116 nuovi positivi e 3 decessi

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

  • Nuovo Dpcm e spostamenti per andare dai congiunti fuori regione: cosa succede da sabato 16 gennaio

Torna su
FirenzeToday è in caricamento