Droga: marito e moglie finiscono in carcere 

Gli investigatori hanno rintracciato la coppia grazie a un contratto d’affitto

Nei giorni scorsi una coppia di coniugi albanesi, entrambi condannati in via definitiva a diversi anni di carcere per una serie di reati commessi tra il 2015 e il 2017, nell’ambito dell’illecita detenzione di sostanze stupefacenti, è stata arrestata a Firenze dalla polizia di Stato.

Nei confronti dell’uomo, la procura di Corte D’Appello del capoluogo toscano ha ordinato l’arresto e la traduzione in carcere dove dovrà trascorrere 7 anni e 8 mesi; la moglie dovrà invece scontare 7 anni di reclusione.

I due, ricercati solo da qualche giorno, sono stati rintracciati dalla sezione "catturandi" della squadra mobile in un appartamento nel centro storico fiorentino, grazie al contratto d’affitto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • In Toscana torna il weekend in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento