Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Marradi: marito geloso minaccia moglie con un fucile

La donna non aveva trovato il coraggio di denunciare

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno fermato un 46enne con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata e lesioni personali. I militari erano intervenuti nell'abitazione per una lite in famiglia. Qui hanno scoperto che  il 46enne, sin dal 2012, aveva più volte aggredito la moglie per motivi di gelosia ma lei non aveva mai sporto denuncia. 

Ieri la situazione stava per finire in tragedia quando, a seguito dell’ennesimo diverbio, l’uomo prima ha minacciato di morte la moglie imbracciando un fucile da caccia poi l'ha colpita con una raffica di pugni fino a quando l'ha afferrata per il collo nel tentativo di strangolarla. 


La vittima è però riuscita a liberarsi e ha chiesto aiuto al 112. La donna, soccorsa dai sanitari del 118, ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni. I carabinieri hanno sequestrato 10 armi da fuoco detenute regolarmente dall’uomo, operaio agricolo, che dopo l’arresto è stato portato presso la casa circondariale di Sollicciano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marradi: marito geloso minaccia moglie con un fucile

FirenzeToday è in caricamento