menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vaticano in una foto del 1992

Vaticano in una foto del 1992

Firenze, il consigliere Benotti si sospende dall'incarico

Le dimissioni per poter spiegare i fatti contestati nell'ambito dell'indagine Vatileaks 2

Mario Benotti, capo segreteria del sottosegretario Gozi e da maggio consigliere per i rapporti con le confessioni religiose, ha fatto sapere nel pomeriggio di sabato 7 novembre al sindaco Dario Nardella di volersi sospendere dall'incarico per poter spiegare al meglio i fatti a lui contestati nell'ambito dell'indagine sui documenti del Vaticano.

Un gesto che il sindaco ha apprezzato nella certezza che lo stesso Benotti saprà far piena luce sulla vicenda.

Le indagini dovranno chiarire se davvero il giornalista Benotti ha avuto un ruolo, insieme a Francesca Chaouqui pr calabrese e il monsignor Lucio Angel Vallejo Balda, nel furto e divulgazione di documenti segreti del Papa.

Grosso imbarazzo per Palazzo Vecchio due giorni prima dell'arrivo del Papa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento