rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022

Ucraina, anche l'ambasciatore sarà alla manifestazione europea in piazza Santa Croce

Continuano ad arrivare adesioni da città europee, Nardella: "Sindaci polacchi allarmati per l'impressionante ondata di rifugiati"

A Firenze, in occasione della manifestazione delle città europee lanciata in sostegno dell'Ucraina per il 12 marzo in piazza Santa Croce, "verrà anche l'ambasciatore ucraino in Italia. Credo sia la prima volta, dall'inizio della guerra, che parteciperà in presenza a una manifestazione".

Lo annuncia il sindaco Dario Nardella che, da presidente di Eurocities, nei giorni scorsi ha lanciato la mobilitazione continentale. Un'iniziativa, spiega, su cui "stanno continuando ad arrivare molte adesioni".

Le ultime, Varsavia, Stoccolma e "venerdì avrò un incontro con l'assemblea dei sindaci polacchi, che peraltro sono preoccupatissimi e molto allarmati per questa ondata impressionante di rifugiati in arrivo dall'Ucraina. A loro chiederò un'adesione compatta di tutte le città".

In generale "mi auguro davvero che ci sia l'adesione di centinaia di migliaia di persone nelle piazze e nelle manifestazioni promosse dalle oltre cento città europee" che stanno sostenendo questo slancio partito da Firenze.

"Invito tutti e ringrazio le forze politiche e sindacali che stanno aderendo. Ho parlato con il segretario nazionale della Cisl, Sbarra, lo ringrazio perché anche il sindacato è fortemente impegnato e aderisce", conclude. Ha aderito tra le altre sigle anche la Cgil e in piazza ci sara anche il segretario generale Maurizio Landini. (Fonte Agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Ucraina, anche l'ambasciatore sarà alla manifestazione europea in piazza Santa Croce

FirenzeToday è in caricamento