Colpito da mandato di arresto europeo: si nascondeva a Vinci

Arrestato un 34enne rumeno condannato per evasione fiscale riciclaggio e falso

Si nascondeva in un'abitazione a Vinci un 34 enne di nazionalità rumena colpito da mandato di arresto europeo emesso nel suo paese. I carabinieri di Empoli lo hanno rintracciato ieri sera intorno alle 21.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo deve scontare la pena di 5 anni di reclusione per evasione fiscale e contributiva, riciclaggio e falso di documenti privati, commessi in Romania fra il 2007 e il 2011. L’arrestato dopo la compilazione degli atti è stato trasferito nel carcere di Sollicciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento