rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Piazza della Libertà, picchia in strada la figlia adolescente: arrestato per maltrattamenti

A chiamare la polizia è stata una passante

Ha sentito una ragazzina urlare e si è accorta che il padre la stava colpendo, così ha chiamato la polizia. E' successo ieri sera intorno alle 20, nei pressi di piazza della Libertà.

Gli agenti, intervenuti in seguito alla segnalazione della passante, hanno arrestato un uomo di 46 anni, di origini tunisine, per maltrattamenti sulla figlia minore, di 14 anni.

La ragazzina è stata soccorsa da un'ambulanza e, in seguito alle cure del caso, ha avuto una prognosi di 3 giorni.

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine ed era già stato condannato per maltrattamenti nel 2016. Sono emersi maltrattamenti, nel passato dell'uomo, anche nei confronti della moglie.

L'uomo, con problemi di alcol e stupefacenti, è stato portato nel carcere di Sollicciano.

Picchia il padre a calci e pugni: arrestato giovanissimo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza della Libertà, picchia in strada la figlia adolescente: arrestato per maltrattamenti

FirenzeToday è in caricamento