rotate-mobile
Cronaca

Picchia la madre per soldi: all'arrivo della polizia tenta fuga dalla finestra, arrestato

In manette un giovanissimo, maltrattamenti contro la madre anche in passato: le richieste di danaro per acquistare stupefacenti

Si è scagliato contro la madre, 'rea' di non dargli il danaro che le chiedeva, colpendola più volte. E' successo ieri sera nel centro storico di Firenze, intorno alle 20:30. Nonostante l'aggressione la donna, quasi 60enne, è riuscita a dare l'allarme e a chiamare la polizia.

La porta di ingresso era chiusa dall'interno e per forzarla sono intervenuti anche i vigili del fuoco. A quel punto il figlio, fiorentino di 20 anni, ha tentato di fuggire, calandosi dal terrazzo di casa, al primo piano, aggrappato ad una grondaia, in mutande, come si trovava in quel momento.

Gli agenti sono però riusciti a fermare il suo tentativo di fuga. Il giovane è stato arrestato per maltrattamenti. La donna, visitata al pronto soccorso, ha avuto 10 giorni di prognosi per le contusioni riscontrate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la madre per soldi: all'arrivo della polizia tenta fuga dalla finestra, arrestato

FirenzeToday è in caricamento