rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca

Novoli, sotto l'effetto dell'alcol maltratta la compagna e aggredisce i carabinieri: arrestato 22enne

Da quanto emerso i maltrattamenti erano quotidiani, alla presenza della figlia della donna

Nel corso della scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti nella zona di Novoli, a seguito di segnalazione alla Centrale Operativa per un’aggressione in atto, traendo in arresto in flagranza di reato per l’ipotesi di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale un 22enne di origini peruviane, con precedenti alle spalle.

In particolare, come rendono noto i carabinieri, i militari dell’Arma una volta giunti nell’abitazione indicata hanno constatato che il 22enne spintonava una donna, che cercava in tutti i modi di divincolarsi, intervenendo immediatamente per bloccare l’aggressione e calmare gli animi.

A questo punto il 22enne, in evidente stato di alterazione dovuto ad un presunto abuso di sostanze alcooliche, si è scagliato con calci e pugni contro i militari i i quali, con non poche difficoltà, sono riusciti a fermarlo.

Da una prima ricostruzione dei fatti il 22enne da pochi mesi aveva iniziato una relazione con la vittima, una sua connazionale di 24 anni, e, probabilmente sotto l’effetto dell’alcol, la maltrattava quotidianamente, il tutto alla presenza della figlia minore della donna. Dai primi accertamenti non risulta che la vittima sia mai ricorsa alle cure mediche. Nella circostanza, i militari operanti hanno riportato solo lievi lesioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novoli, sotto l'effetto dell'alcol maltratta la compagna e aggredisce i carabinieri: arrestato 22enne

FirenzeToday è in caricamento