rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Bagno a Ripoli

Nubifragio di Ferragosto: danni per oltre 50 mila euro per il Grassina Calcio

Il maltempo non ha risparmiato la società sportiva, che adesso si trova in difficoltà con la nuova stagione alle porte

La zona di Bagno a Ripoli è stata una delle più colpite dal forte maltempo che ha interessato tutta la provincia di Firenze nella serata di Ferragosto. A fare la conta dei danni recati del nubifragio è stato anche il Grassina Calcio. La società rossoverde, tramite i propri canali ufficiali, ha comunicato come le strutture siano state colpite pesantemente dal fiume di pioggia e fango. In particolar modo è la sede societaria che ha riportato più danni, con il materiale cartaceo, amministrativo e tecnico completamente distrutto dall'alluvione, per un danno totale che va oltre i 50 mila euro. Una situazione di non facile gestione per la società sportiva, in quanto la stagione è ormai alle porte, con le varie preparazioni estive che stanno per cominciare. Per questo motivo il Grassina sta pensando di far cominciare l'attività agonistica di prima squadra e Juniores al Pazzagli di Ponte a Niccheri. Un'operazione non semplice però, in quanto sul quel terreno di gioco a breve cominceranno anche le attività giovanili, con 20 squadre che dovranno convivere in appena 4 spogliatoi.

Nubifragio: le operazioni di soccorso nei comuni di Bagno a Ripoli e Firenze - ©Alessandro Busi

Nubifragio: danni ad Antella e Grassina

Il temporale di Ferragosto / VIDEO

Le chiamate ai vigili del fuoco

Danni alle coltivazioni 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubifragio di Ferragosto: danni per oltre 50 mila euro per il Grassina Calcio

FirenzeToday è in caricamento