Maltempo, crolla sottogronda all'Isolotto: ferita una donna / FOTO

Area transennata e vigili del fuoco sul posto

Una gronda che si stacca portandosi dietro il sottotetto in muratura che finisce per strada colpendo una passante. E' accaduto oggi intorno alle 17 in via Lunga durante il nubifragio.

Da un edificio a due piani, probabilmente per la pioggia e il vento, si è staccata la gronda in rame che, nella caduta, si è portata dietro il sottotetto in muratura.

Il materiale è quindi precipitato sulla strada sottostante e ha colpito una passante di 50 anni. La donna è rimasta per fortuna ferita solo lievemente ed è stata portata al Pronto Soccorso per controlli.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia Municipale. L’immobile è stato transennato in attesa che i proprietari, già rintracciati, provvedano alla messa in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intervento non ha avuto conseguenze sulla circolazione perché ha interessato il controviale pedonale di via Lunga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento