rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Maltempo, bomba d'acqua sulla città: crolla un albero in viale Corsica / FOTO

Paura in serata per il maltempo che è andato a sommarsi a due scosse di terremoto

Nella prima serata di ieri due scosse di terremoto e il maltempo hanno spaventato la città. L'epicentro è stato in entrambi i casi tra l'Umbria e le Marche, non lontano dal sisma del 24 agosto scorso, ma le scosse si sono percepite distintamente anche a Firenze. Proprio sulla nostra città si è poi abbattuto un forte temporale. Al Franchi è stata sospesa per qualche minuto la partita Fiorentina- Crotone. In viale Corsica è crollato un albero. Viale Belfiore si è allagato come di consueto. 

LE DUE SCOSSE DI TERREMOTO 

Grossi disagi anche in provincia dove si sono registrati allagamenti a Tavarnelle, Bargino e tra Castelfiorentino e Fucecchio. "Pluviometro di nuovo critico a Castello – ha scritto il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni -.  20mm in mezz'ora, e la pioggia continua. Ci stanno segnalando problemi in diverse zone del paese, le squadre della Prociv e del Comune sono in giro". Addirittura 55mm di pioggia quelli caduti alla Sambuca, 40mm a Pelago e 25mm a Vallombrosa. Si è verificata anche una frana in località Marnia a Reggello. A Montespertoli è stata chiusa la Sp 125 a causa dell'esondazione del torrente Pesciola tra via Voltiggiano e via Pian di Pesciola. 

Maltempo su Firenze: i disagi del 26 ottobre


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, bomba d'acqua sulla città: crolla un albero in viale Corsica / FOTO

FirenzeToday è in caricamento