Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Malore a sei ore dal vaccino: muore 60enne, aperta un’inchiesta 

I familiari hanno allertato i carabinieri

Venerdì pomeriggio un 60enne di Fucecchio è morto dopo aver accusato un malore. L’uomo, la notizia è stata riportata dal Tirreno, si è sentito male all’interno della sua abitazione a distanza di sei ore dal vaccino anticovid effettuato all’ospedale di Empoli. 

Il 60enne era inserito nelle categorie estremamente fragili, perché aveva subito l'asportazione di un rene e stava svolgendo cicli di chemioterapia. 

A trovarlo già in gravi condizioni è stata la moglie, che ha allertato i soccorsi che non sono riusciti però a salvarlo. I parenti vogliono capire se ci possa essere una correlazione tra l’inoculazione e il decesso. Per questo hanno richiesto l’intervento dei carabinieri: il pm di turno ha aperto un’inchiesta.

Il corpo dell’uomo è stato trasportato nell’istituto di medicina legale: potrebbe essere sottoposto a autopsia o a un esame esterno. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore a sei ore dal vaccino: muore 60enne, aperta un’inchiesta 

FirenzeToday è in caricamento