rotate-mobile
Cronaca

La mafia investe in Toscana: tutti i numeri

Nei primi mesi del 2018 sono stati scoperti 132 gruppi criminali

La mafia ha un fatturato di almeno 15 miliardi in Toscana. E' quanto stimato dalla fondazione Antonino Caponnetto che venerdì mattina presenterà il suo ultimo rapporto presso la sede dell'Ordine dei giornalisti della Toscana.

Nei primi mesi del 2018 sono 132 i gruppi criminali nei cui confronti sono stati eseguiti dei provvedimenti. "Ce n’è abbastanza per dire che la Toscana è terra di criminalità organizzata ed è in parte colonizzata dalla mafia - afferma la fondazione Caponnetto in una nota -.  Di qualche giorno fa il sequestro nel porto di Livorno di 2 quintali di eroina, le ndrine lo utilizzano per i propri traffici e quando un'organizzazione criminale usa un porto, in parte lo controlla". 

Il Focus Mafia in Toscana 2018 sarà presentato dal presidente della fondazione Salvatore Calleri e dal coautore Renato Scalia. Appuntamento per le 12 e 30 in Vicolo dei Malespini a Firenze al quale parteciperanno, tra gli altri, il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti Carlo Bartoli e il presidente dell’Associazione Stampa Toscana Sandro Bennucci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mafia investe in Toscana: tutti i numeri

FirenzeToday è in caricamento