menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mafia: un lenzuolo bianco da Palazzo Vecchio in ricordo di Falcone

Oggi il 28esimo anniversario della strage di Capaci, fra pochi giorni il ricordo dei Georgofili: le iniziative

Oggi si celebra il 28esimo anniversario della strage di Capaci: il 23 maggio del 1992 la mafia fece saltare in aria il magistrato Giovanni Falcone insieme alla moglie Francesca Morvillo e agli uomini della scorta Antonio Montinaro, Rocco Di Cillo e Vito Schifani.

Firenze aderisce al flashmob promosso da Anci che ha raccolto la proposta di Maria Falcone, presidente della Fondazione intitolata al fratello Giovanni, di dedicare questa giornata a tutti coloro che, in questi mesi, si sono prodigati, con abnegazione e grande senso del dovere, nella difficile gestione dell’emergenza sanitaria.

Oggi sarà esposto un lenzuolo bianco da Palazzo Vecchio e alle 17.57 ci sarà il minuto di silenzio. Per l’Amministrazione sarà presente la vicesindaca Cristina Giachi. 

Un anno dopo, a Firenze, una bomba della mafia sventrò via dei Georgofili. Anche quest'anno l’Associazione tra i familiari delle vittime della Strage di Via dei Georgofili di Firenze, con il patrocinio e la collaborazione di Regione Toscana, Comune di Firenze e Comune di San Casciano Val di Pesa celebrerà 27° anniversario della Strage del 27 maggio 1993.

“Quest’anno, causa emergenza Covid19, non è stato possibile realizzare l’appuntamento del 17 aprile presso il Tribunale di Firenze in memoria di Giovanni Chelazzi così come molti altri incontri e progetti in programma con le scuole e le comunità del nostro territorio ma, nonostante tutto, non vogliamo rinunciare al nostro anniversario del 26-27 maggio, il primo dopo la scomparsa della nostra ex Presidente Giovanna Maggiani Chelli. A lei, al suo immenso impegno e più in generale al prezioso ruolo delle associazioni delle vittime, dei familiari e delle comunità colpiti da attentati terroristici e mafiosi per la ricerca della Giustizia e della piena Verità su fatti che hanno profondamente sconvolto e segnato il nostro Paese, è dedicata la ricorrenza di quest’anno”, spiega il neo Presidente dell’Associazione Luigi Dainelli.

Per questo l’Associazione ha rinnovato il proprio sito web (www.strageviadeigeorgofili.it) e aperto un canale Youtube e una pagina Facebook in modo da spostare quasi interamente sul web il consueto fitto programma della commemorazione; dalla difficoltà del momento un’occasione per ampliare così le proprie capacità di contatto verso un pubblico di amici e testimoni della Memoria, che si augura sempre più ampio sia nella nostra città e regione che in tutta Italia.

Questo il calendario dei contributi e delle pubblicazioni online previsti sui canali dell’Associazione:

· Nuovo sito internet: www.strageviadeigeorgofili.it

· Pagina Facebook: https://www.facebook.com/associazionestrageviadeigeorgofilifirenze/

· Canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UC84SDpBTGZ6gIpUg-dsXK1w

Martedì 26 maggio 2020

Dalle ore 9:

“Giustizia, Verità e Memoria nonostante tutto: il ruolo delle associazioni delle vittime per la Giustizia, la piena Verità e la Memoria degli eventi terroristici e mafiosi d’Italia; il ricordo dell’impegno di Giovanna Maggiani Chelli e l’importanza della prosecuzione della Memoria, grazie anche a nuovi strumenti, anche in tempi di difficoltà ed emergenza per l’intero Paese”. Pubblicazione di video con interventi istituzionali, di rappresentanti delle associazioni di vittime di terrorismo e mafia.

I video saranno pubblicati anche sul sito Toscana Notizie, agenzia stampa della Regione Toscana.

E’ stato inoltre realizzato da InToscana il videoracconto "Strage dei Georgofili 1993-2020. Il ricordo, 27 anni dopo" che raccoglie in modo integrato tutti i contributi dei ricordi e delle riflessioni sulla strage e su questo anniversario.

Il video sarà visibile sui canali dell’associazione e su quelli della Regione Toscana.

Dalle ore 18: pubblicazione del video documentario sulla Strage realizzato da Leo Magazine – Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci.
Dalle ore 21:

“Il Dono della Luna - I segreti di Bubina”. Pubblicazione del capitolo dedicato alla memoria della Strage intitolato “I segreti di Bubina”, estratto dal film documentario “Il Dono della Luna”, prodotto e per l’occasione gentilmente concesso all’Associazione dal canale tv digitale TV2000 di Rete Blu S.p.A.

Mercoledì 27 maggio 2020

Dalle ore 00.30:

Diretta Facebook da Via dei Georgofili, Firenze dove - pur in forma ridotta nel rispetto delle disposizioni governative in materia di Covid19 - alle ore 1.04 si terrà la deposizione da parte delle autorità di una corona floreale sul luogo della Strage.

Dalle ore 9:

Diretta Facebook dal cimitero de La Romola, San Casciano Val di Pesa (FI) dove - pur in forma ridotta nel rispetto delle disposizioni governative in materia di Covid19 - si terrà la deposizione da parte delle autorità di una corona floreale sulla tomba della Famiglia Nencioni, vittima della Strage.

Dalle ore 11.00:

Pubblicazione di video messaggi istituzionali dalla comunità di San Casciano Val di Pesa: Sindaco Roberto Ciappi e Assessore alla Cultura Maura Masini.

Ore 15.30:

La Memoria e la scuola: pensieri e riflessioni contro la mafia di alunni delle classi 2C e 3A della scuola media Ippolito Nievo dell’Istituto Comprensivo Niccolò Machiavelli di San Casciano Val di Pesa, coordinamento Prof.sse Sandra Ancillotti e Isabella Distinto.

Dalle ore 16.30 alle ore 18.30:

LaMemoriaNonSiFerma – #StragedeiGeorgofiliMaggio1993.

Teatro dei Passi Arca Azzurra Eventi.

Tre video con parole, immagini, musica per non dimenticare. Il silenzio è mafia.
Reading di e con Tiziana Giuliani e la partecipazione degli allievi Teatro dei Passi Arca Azzurra Formazione. Disegni di Barbara Busetto, Eugenio Frosali e Lorenzo Bojola. Musiche eseguite da Filippo Burchietti (violoncello) e Serena Rinaldi (chitarra classica). Un grazie a Andrea Giuntini e Paolo Ciotti e per le letture di Dante e Luzi e a Gianni Panciroli per il dipinto Le coucher du soleil et de la rondine.

- ore 16.30: Il Ricordo: la notte del 26 maggio e l’alba del 27 maggio 1993;

- ore 17.30: I giardini del Tramonto alla Romola: profumo di casa soltanto per voi;

- ore 18.00: I ‘non eroi’, paladini della giustizia. Dedicato a Giovanna;

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in arrivo il pass vaccinale per spostarsi in libertà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento