menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lungarno del Tempio, ubriaco minaccia gestore perché non gli dà alcol

L'uomo si è alterato dopo che il gestore del chiosco non ha voluto servigli da bere vedendolo già ubriaco

Ieri sera un cittadino marocchino di 27 anni è finito in manette dopo che aveva tentato di farsi consegnare con la forza degli alcolici dal gestore di un chiosco di Lungarno del Tempio. Quando lo straniero, già ubriaco, si è visto negare la sua richiesta di alcol dal commerciante, ha estratto un punteruolo minacciandolo: “Ti ammazzo, ti taglio la gola”.


Appena sono intervenuti gli agenti, l’ubriaco si è poi scagliato contro di loro. L’uomo è stato  arrestato per tentata rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Gli operatori hanno entrambi riportato graffi e qualche contusione, guaribili in tre e cinque giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

social

Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti: ecco quando riaprono

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sequestrati 13mila farmaci anti-Covid cinesi

  • Cronaca

    Ristoratore "ribelle": da Tito ancora aperto nonostante la chiusura

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento