Lungarno, minacciano i passanti con un collo di bottiglia: denunciati

Intervento dei carabinieri nei pressi del TuscanyHall

La scorsa notte i carabinieri del nucleo radiomobile di Firenze sono intervenuti sul Lungarno Aldo Moro, nei pressi del chiosco davanti al Tuscany Hall, a seguito di una lite che rischiava di degenerare.

Intorno alle 23.30, infatti, due persone si sono messe a minacciare, puntando contro di loro un collo di bottiglia, due senesi di 29 e 48 anni e un fiorentino di 29 anni.

L'intervento tempestivo dei militari ha evitato che dalle minacce si passasse ai fatti, bloccando i due esagitati. A finire denunciati a piede libero per il reato di minaccia aggravata in concorso, sono stati un pistoiese di 25 anni e un lastrigiano di 31 anni, entrambi incensurati. Futili i motivi alla base della lite.

Lite durante la serata latina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Baracca: vinti 500mila euro con un "Gratta e Vinci"

  • Coronavirus: anche in Toscana nuove misure per chi torna dalla Cina

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Donna morta in hotel: "gioco erotico finito male", indagato il compagno

  • Coronavirus: Rossi-Burioni, rissa sui social per la quarantena dei cinesi

Torna su
FirenzeToday è in caricamento