Ludoteca all'Istituto degli Innocenti: chiusa da anni, non si sa quando riapre

Il servizio si è interrotto nel 2012, dopo l'avvio dei lavori di ristrutturazione

L'Istituto degli Innocenti

Ancora non si sa quando riaprirà la ludoteca dell'Istituto degli Innocenti di piazza Santissima Annunziata, chiusa nel 2012 per l'avvio dei lavori di ristrutturazione dell'edificio.

“Dopo la recente fine dei lavori, in ritardo sul programma, la ludoteca all'interno dell'Istituto non esiste più”, è la denuncia del consigliere comunale Tommaso Grassi (Firenze riparte a sinistra), che lunedì scorso ha portato il caso in consiglio.

“Nel programma di mandato del sindaco Nardella c'era scritto che sarebbe stata aperta una ludoteca per quartiere anche il sabato mattina. Nel quartiere 1 invece è del tutto sparito lo spazio educativo per i più piccoli. Sono già 6 anni che le famiglie non hanno la ludoteca, l'amministrazione intervenga con la direzione dell'Istituto e rispetti gli impegni”, conclude Grassi.

“Siamo già in contatto con la direzione dell'Istituto per fare in modo che la ludoteca riapra, per tre pomeriggi alla settimana e anche il sabato mattina”, ha replicato la vicesindaca Cristina Giachi, ricordando come “sono però sempre andate avanti le attività della Bottega dei Ragazzi”. Sui tempi della riapertura della ludoteca però ancora non c'è nessuna data certa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento