Omicidio del 17enne Lorenzo Guarnieri: arriva la condanna

Una condanna a due anni e otto mesi di reclusione per il 46enne che il giugno scorso causò la morte di Lorenzo Guarnieri. L'uomo risultò positivo alla cannabis e all'alcol test

Due anni e otto mesi di reclusione per l’uomo che nel giugno 2010 causò la morte del diciassettenne Lorenzo Guarnieri. Il 46enne fu trovato positivo sia all’alcol test che alla cannabis. Oggi è arrivata la condanna del tribunale di Firenze per omicidio colposo pluriaggravato. Quella sera la vittima viaggiava in scooter nella zona delle Cascine, quando il motorino del condannato, proveniente dalla direzione opposta, sbandò provocando l’incidente mortale.

Il quarantaseienne, difeso dall'avvocato Sigfrido Fenyes, è stato condannato anche al pagamento di una provvisionale da 540 mila euro ai familiari, assistiti dagli avvocati Nino D'Avirro e Matteo Ormi. Il giudice ha anche disposto la revoca della patente dell'imputato e la confisca dello scooter.

OMICIDIO STRADALE - Proprio in occasione della presentazione dell'associazione 'Lorenzo Guarnieri Onlus', il sindaco Renzi lanciò una raccolta firme per una legge di iniziativa popolare affinché, in casi di incidenti stradali simili, si preveda l'omicidio volontario e non colposo. Fino a questo momento sono state raccolte oltre 20mila firme, ma ne servono 50mila.  Lo scopo è d’introdurre un reato presente e già contemplato in altri paesi europei, innalzando le pene previste per l’arresto in flagranza, dagli attuali 3 - 10 anni ad un minimo di 8 fino ad un massimo di 18 anni di reclusione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento