Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Signa

Lite nel traffico: tira fuori una pistola priva di tappo rosso

Denunciato turista francese per minacce aggravate

Prima la lite nel traffico, poi un breve inseguimento. Gli animi si scaldano e lui tira fuori la pistola, minacciando l’automobilista che non poteva sapere di essere nella traiettoria di un’arma giocattolo. Per questo un 52enne francese, in vacanza con la moglie, è stato identificato dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Signa e denunciato per minaccia aggravata. 

È successo tutto nel pomeriggio di ieri. A Signa in via Roma c’era molto traffico e il transito dei mezzi era rallentato. Il conducente di un’autovettura ha suonato il clacson e  l’automobilista incolonnato di fronte non l'ha presa particolarmente bene,  rispondendogli in maniera colorita e mostrandogli una pistola.

Si trattava di un’arma giocattolo, ma essendo stato rimosso il cerchietto rosso identificativo non era immediatamente riconoscibile come tale. Chi si è visto di fronte l’arma ha quindi creduto che fosse vera e ha subito chiamato il 112 per segnalare l’accaduto. I carabinieri, prontamente allertati, hanno rintracciato l’autore del gesto Piazza della Stazione. 

La finta arma, un revolver con relativo munizionamento a salve, è stata sequestrata e il proprietario, che ai carabinieri avrebbe ammesso di averla sfoderata, è stato denunciato a piede libero per minaccia aggravata.

Tenta rapine con pistola giocattolo


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite nel traffico: tira fuori una pistola priva di tappo rosso

FirenzeToday è in caricamento