rotate-mobile
Cronaca Castello / Via Sestese

Lite stradale, furibondo prende a manganellate un'auto: ma è di una finanziera, giovane nei guai

Per il giovane, che ha anche colpito l'uomo che era con la donna, sono scattate una serie di denunce

E' sceso furibondo dall'auto ed ha iniziato a colpire, con un manganello telescopico, una vettura che a suo dire aveva commesso una manovra discutibile. E' successo ieri nel tardo pomeriggio, intorno alle 19:30, in via Sestese. Protagonista, un 29enne fiorentino.

Alla guida della vettura c'era una donna, che si è qualificata come maresciallo della Guardia di Finanza. Il giovane però ha continuato a colpire l'auto e non ha smesso nemmeno quando l'uomo che era con la donna è sceso dall'auto per calmarlo. Anzi, ha colpito anche lui, al braccio e in testa.

Sul posto sono intervenuti polizia e la stessa guardia di finanza. Per il giovane sono scattate una serie di denunce: resistenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato, lesioni aggravate e porto ingiustificato di strumento atto ad offendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite stradale, furibondo prende a manganellate un'auto: ma è di una finanziera, giovane nei guai

FirenzeToday è in caricamento