Cronaca San Frediano / Piazza Torquato Tasso

Furibonda lite tra ex calcianti al ristorante \ FOTO

Tra i protagonisti anche l’ex Rolando Scarpellini. Sul posto la polizia

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Ieri sera accesa lite tra ex calcianti all’esterno di un ristorante di Piazza Tasso. Da quanto appreso, l’ex calciante Rolando Scarpellini avrebbe avuto un diverbio per futili motivi con un gruppetto di ex calcianti azzurri nel locale di San Frediano. Va precisato come quest’ultimi, come lo stesso Scarpellini, non militerebbe più nella fila dei Colori del torneo fiorentino.

Dal diverbio ne è scaturita una colluttazione, alcuni testimoni parlerebbero addirittura di una lama, in cui Scarpellini sarebbe stato atterrato e poi preso a calci da un 42enne albanese. Quest'ultimo già noto alle cronache.

Il trambusto ha richiamato l’attenzione dei presenti e del personale del locale che si è visto costretto a chiedere l'intervento delle forze dell'ordine. Sul posto sono intervenute quattro volanti della polizia e due ambulanze. Un passante ha poi consegnato un coltello a serramanico ritrovato nei pressi del locale, non è escluso sia proprio quello tirato fuori durante il faccia a faccia.

Il 52enne, già noto più volte alle cronache, è stato accompagnato all’ospedale di Torregalli dove gli sarebbero state riscontrate numerose contusioni e non è esclusa una frattura. Gli agenti stanno cercando di appurare meglio l’accaduto effettuando riscontri anche con le immagini di videosorveglianza delle telecamere del Comune.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furibonda lite tra ex calcianti al ristorante \ FOTO
FirenzeToday è in caricamento