Scandicci: lite in strada, colpito con un bloccasterzo

Denunciato 58enne 

carabinieri

Sabato pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato in stato di libertà un cittadino italiano 58enne del luogo che, al culmine di una banale lite avvenuta per ragioni di circolazione stradale, ha colpito alla testa il conducente di un'altra autovettura con un bloccasterzo. L'episodio si è verificato in località Vingone nel comune di Scandicci. 

La vittima, trasportata presso l’ospedale civile “San Giovanni di Dio” di Firenze dove gli venivano diagnosticate varie ferite alla testa, è stata poi dimessa con 15 giorni di prognosi. L’aggressore è stato deferito e l’oggetto sequestrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento