rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Centro Storico / Via Nazionale

Ennesima lite con ferito: chiuso locale in centro

Naso rotto e trenta giorni di prognosi per un avventore dello Strangers Bar di via Nazionale. Il questore sospende nuovamente la licenza al pubblico esercizio

Dalla mezzanotte odierna è scattata per 10 giorni la sospensione della licenza per lo Strangers Bar di via Nazionale. A disporre il provvedimento, notificato ieri dalle volanti di via Zara, il questore della provincia di Firenze Maurizio Auriemma. La misura, predisposta dalla polizia amministrativa, è stato adottata - spiega una nota della questura - "a seguito di quanto riscontrato la notte di sabato scorso dagli agenti della polizia di Stato impegnati nei servizi di prevenzione e controllo del territorio".

Lite tra ubriachi: sospesa la licenza di un locale del centro

Proprio le volanti, poco dopo la mezzanotte, erano intervenute nell’esercizio pubblico a seguito di una violenta lite tra due clienti. Secondo quanto emerso, uno dei due sarebbe stato aggredito dall’altro. L’aggressore, di probabili origini straniere, si sarebbe poi allontanato facendo perdere le proprie tracce, mentre la vittima è finita in ospedale con il naso rotto. L’uomo, 35enne, sarebbe stato poi dimesso con una prognosi di 30 giorni per la frattura delle ossa nasali.

Il precedente

Lo scorso 21 settembre, lo stesso bar era stato oggetto di un altro provvedimento di sospensione dell’attività per cinque giorni, "poiché all’interno si erano verificati fatti analoghi, complice - nella circostanza - anche l’abuso di alcol" spiega sempre la nota della questura.

Anche in questo nuovo provvedimento adottato dal questore Auriemma è evidenziato come sarebbe emersa "una situazione di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, essendo il pubblico esercizio in questione stato teatro di un fatto di eccezionale violenza, a seguito del quale un avventore ha riportato importanti lesioni al volto”.

Dall’inizio dell’anno, il questore Maurizio Auriemma ha disposto ben 27 sospensioni della licenza a bar, discoteche, locali e market della provincia di Firenze.

Nel caso in cui gli episodi che hanno portato a tale sospensione si ripetano nel tempo, la licenza può anche essere revocata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesima lite con ferito: chiuso locale in centro

FirenzeToday è in caricamento