Le Cascine, minorenne denuncia: "Mi hanno violentata"

La ragazza ha detto di non ricordare nulla

Ha denunciato di esser stata violentata dopo una serata in cui avrebbe fatto uso di alcol e stupefacenti insieme ad un giovane nella zona delle Cascine. Il mattino seguente la sedicenne si è svegliata in una casa a lei sconosciuta e avrebbe detto di non ricordare nulla, accusando il giovane e un uomo di averne abusato.

Sarebbero stati proprio i due, rispondendo alla ragazzina, a raccontarle di aver passato la notte con lei su sua stessa richiesta.  Questi si sarebbero difesi mostrandole un video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme sarebbe scattato quando la ragazza è rincasata ed ha raccontato l'episodio alla madre. La donna ha raccontato agli agenti di essersi preoccupata perché la figlia non era rincasata e di essere uscita di notte a cercarla, ma di aver rinunciato poiché non era riuscita a trovarla nei luoghi che frequentava abitualmente. In passato la giovane si sarebbe allontanata da casa altre volte. Il racconto della ragazza è al vaglio degli investigatori. 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

Torna su
FirenzeToday è in caricamento