Le Cascine: furto su auto, rompe la mano a un poliziotto

Indosso gli è stata trovata numerosa refurtiva 

Ieri notte un cittadino marocchino è stato arrestato dopo esser stato sorpreso mentre stava danneggiando un'auto e uno scooter parcheggiati in Viale del Visarno. Quando gli agenti hanno tentato di bloccarlo, il 30enne li ha aggrediti rompendo un metacarpo ad un agente che, una volta in ospedale, ha ricevuto una prognosi di trenta giorni. 

Indosso all'arrestato gli agenti hanno trovato alcune bottiglie di prosecco e dei biscotti. Merce che si è scoperto essere parte del bottino di un furto avvenuto in serata all'interno di una pasticceria di Via Torcicoda. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus in Toscana, nuovo picco di contagi: 1.290 in un giorno, 432 nel Fiorentino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento