rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Lavoro, via ai concorsi per Comune e Città Metropolitana: 11mila candidati per 75 posti

Cinque giorni di concorsi, il sindaco Nardella: "Bel segnale, la pubblica amministrazione dà lavoro"

Si è aperta una settimana di concorsi per nuovi dipendenti di Comune e Città Metropolitana di Firenze, che nell’arco dei prossimi tre anni "arriveranno ad assumere complessivamente circa mille persone", come si legge in una nota di Palazzo Vecchio.

Di queste la maggioranza arriverà dai cinque concorsi in corso di svolgimento in questi giorni alla Fortezza da Basso, per una serie di profili amministrativi e tecnici, mentre altri sono già al lavoro in Comune e Città metro e sono arrivati attingendo da alcune graduatorie aperte di altri concorsi.

Per tutte e quattro le selezioni per il Comune è prevista un’unica prova scritta digitale con quesiti su materie di competenza, oltre a lingua inglese e informatica.

Altissimo il numero delle domande arrivate: tra Comune e Città metropolitana sono state 13mila186.

Al Comune per il ruolo di istruttore direttivo amministrativo sono arrivate 2mila971 domande e dopo la prova preselettiva per titoli di studio sono ammessi alla prova scritta 804 candidati.

Per il concorso da istruttore amministrativo riservato alle persone diversamente disabili sono arrivate 583 domande e tutti i candidati sono ammessi alla prova scritta.

Tutti ammessi alla prova scritta anche i candidati alle selezioni per istruttore direttivo tecnico (250 domande) e istruttore amministrativo (8.924 domande).

Per quanto riguarda la Città metropolitana il concorso per il profilo tecnico categoria C sono stati ammessi tutti i 458 candidati. In tutto sono ammessi alle varie prove circa 11mila candidati, per 75 posti in tutto: le graduatorie di chi risulta idoneo potranno essere utilizzate anche in futuro.

“Comune e Città metropolitana aprono le porte a nuovi dipendenti e questo è un bel messaggio di speranza. In questo periodo delicato e difficile a causa della pandemia, la pubblica amministrazione dà lavoro - commenta il sindaco Dario Nardella -. Inoltre questi concorsi sono una grande occasione per gli Enti pubblici, che hanno modo di ringiovanirsi e di far fronte alla carenza di personale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, via ai concorsi per Comune e Città Metropolitana: 11mila candidati per 75 posti

FirenzeToday è in caricamento