rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Iniziati i lavori in via Pistoiese, previste modifiche alla viabilità

Previste modifiche alla circolazione e itinerari alternativi

Sono iniziati ieri sera, lunedì, i lavori di asfaltatura di via Pistoiese. L’intervento, che sarà eseguito in orario notturno, è articolato in quattro fasi e andrà avanti fino al 2 settembre. A seguire saranno effettuati ulteriori lavori sugli altri tratti della strada sempre in orario notturno.

Prima fase

Si inizia dalla rotatoria di San Donnino che sarà interessata dai lavori stanotte. Dalle 21 di ieri alle 6 di oggi sono stati in vigore divieti di transito sulla rotatoria in entrata e uscita città. Previsti anche restringimenti di carreggiata su via Pistoiese nei tratti adiacenti alla rotatoria in direzione di via Curzio Malaparte, in direzione di Firenze e sul lato di via San Donnino. Sarà inoltre chiusa via di Brozzi (da via del Fossetto alla rotatoria di San Donnino) mentre in via del Fossetto scatterà un senso unico da via di Brozzi verso via Curzio Malaparte. A seguire sarà effettuato il rifacimento della segnaletica con restringimenti di carreggiata sulla rotonda e sui tratti adiacenti di via Pistoiese.

Su via Pistoiese (da via Campania in direzione centro e all’incrocio con via Curzio Malaparte) e viale Gori (all’altezza del numero civico 2/A in direzione via Baracca-via Pistoiese-carreggiata uscita città) istituito un divieto di transito per i veicoli superiori ai 35 quintali con deroga per i mezzi del Tpl urbano ed extraurbano.

Itinerari alternativi per i veicoli superiori ai 35 quintali in entrata città da via Curzio Malaparte-via del Cantone-via Lucchese-via Pratese, in uscita città da viale Gori-via Martucci-via Basili-via del Palagio degli Spini-via Pratese-via Lucchese-via del Cantone-via Curzio Malaparte.

Percorso alternativo per la chiusura di via di Brozzi: via del Fossetto-via Curzio Malaparte-via Pistoiese.

Seconda fase

Questa notte è in programma l’asfaltatura del tratto successivo di via Pistoiese dalla rotatoria verso Firenze. I provvedimenti saranno in vigore dalle 21 di stasera, martedì 30, alle 6 di mercoledì 31 agosto. In dettaglio i lavori interesseranno prima la carreggiata in uscita città con chiusura del tratto di via Pistoiese da via del Fossetto alla rotatoria di San Donnino.

A seguire il cantiere si sposterà sulla carreggiata in direzione centro città con la chiusura del tratto di via Pistoiese dalla rotatoria di San Donnino a via Campania compresa via Emilia (tratto senza sfondo da via Pistoiese in direzione ingresso città). Itinerari alternativi per i mezzi inferiori ai 35 quintali in uscita città da via Pistoiese-via del Fossetto-via di Brozzi-rotonda di San Donnino; in ingresso città da via di Brozzi-via Golubovich-via Pistoiese.

Saranno nuovamente in vigore i divieti di transito per i veicoli superiori ai 35 quintali già previsti nella prima fase, in questo caso anche per i mezzi del Tpl. Percorsi alternativi: in uscita città da viale Gori-via Martucci-via Basili-via del Palagio degli Spini-via Pratese-via Lucchese-via del Cantone-via Curzio Malaparte; in ingresso città da via Curzio Malaparte-via Lucchese-via Pratese.

Terza fase

I lavori della terza fase saranno eseguiti nella notte tra il 31 agosto e il 1° settembre sempre in orario 21-6 con chiusura di via Pistoiese nel tratto da via Campania a via della Sala nella sola direttrice ingresso città. Altri provvedimenti previsti il divieto di transito in via Friuli (da via Emilia a via Pistoiese) e in via Nave di Brozzi (da via Pistoiese a via Friuli). Confermato anche il divieto di transito per i mezzi superiori ai 35 quintali in via Pistoiese (da via Curzio Malaparte a via della Sala). Percorso alternativo in ingresso città per questi veicoli da via Curzio Malaparte-via del Cantone-via Lucchese. Itinerario alternativo in ingresso città per i mezzi inferiori ai 35 quintali e Tpl da via Campania-via San Donnino-via Lazio-via della Sala.

Quarta fase

Si tratta della fase conclusiva dell’intervento e riguarda il tratto di via Pistoiese a cavallo di via della Sala. I provvedimenti saranno in vigore dalle 22 di giovedì 1° alle 5.30 di venerdì 2 settembre.

Si inizia con la direttrice in ingresso città con chiusura del tratto da via Nave di Brozzi a via Pistoiese interna. Inoltre all’incrocio con via Curzio Malaparte sarà vietato il transito ai mezzi superiori ai 35 quintali e sarà chiusa via della Sala (da via Lombardia a via Pistoiese). Itinerario alternativo per i veicoli fino a 35 quintali: via della Nave di Brozzi-via San Donnino-via Lazio-via della Sala-via Lombardia-via Pistoiese interna-via Umbria. Percorso alternativo per i mezzi superiori ai 35 quintali: via Curzio Malaparte-via del Cantone-via Lucchese.

A seguire i lavori andranno a interessare la direttrice uscita città con chiusura del tratto da via Pistoiese interna (altezza via Umbria) a via Frate Elia. Chiusa anche via della Sala (da via Frate Elia a via Pistoiese) mentre in via Frate Elia sarà in vigore un senso unico da via della Sala verso via Pistoiese. Previsto inoltre il divieto di transito per i mezzi superiori ai 35 quintali (escluso Tpl) in viale Gori (altezza del numero civico 2/A in direzione via Baracca-via Pistoiese-carreggiata in uscita città). Ecco il percorso alternativo per questi mezzi: viale Gori-via Martucci-via Basili-via Palagio degli Spini-via Pratese-via Lucchese-via del Cantone-via Curzio Malaparte.

Itinerario alternativo per i veicoli fino ai 35 quintali e Tpl da via Pistoiese interna-via Lombardia-via Marche-via Lazio-via Friuli-via della Nave di Brozzi-via Emilia-via Campania. Anche itinerario da via Golubovic-via di Brozzi-via Frate Elia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziati i lavori in via Pistoiese, previste modifiche alla viabilità

FirenzeToday è in caricamento