Piazza Annigoni: 4 mesi di lavori per il nuovo mercato dell’antiquariato

Prevista una nuova struttura coperta per ospitare gli operatori

Il futuro di Largo Annigoni

I lavori per la realizzazione del nuovo mercato coperto dell’antiquariato in piazza Annigoni partiranno nella prima settimana di gennaio 2019. Lo riferisce oggi l'amministrazione comunale.

I lavori andranno avanti per 120 giorni (la fine dei lavori è prevista dunque per inizio maggio) e nella prima fase riguarderanno lo spostamento dei gazebo degli operatori del mercato delle Pulci ai lati della piazza, dove rimarranno fino al termine dei lavori. In questa fase saranno attivi 20 operatori, mentre gli altri sei hanno scelto di sospendere la concessione.

Il mercato di piazza Annigoni avrà un nuovo logo realizzato con il liceo artistico di Porta Romana nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro partito lo scorso anno: obiettivo del progetto quello di realizzare i loghi dei mercati fiorentini, anche per contribuire alla loro riqualificazione (il logo, con la 'pulce', è stato realizzato da Caterina Somigli, studentessa fiorentina del secondo anno del corso di perfezionamento in Grafica pubblicitaria e fotografia).

Il progetto del nuovo mercato, approvato il 13 giugno scorso dalla giunta di Palazzo Vecchio, prevede la realizzazione di 27 box (più uno per servizi igienici) per un importo complessivo di un milione di euro.

Le strutture saranno disposte su due file di 14 elementi, con lo spazio centrale parzialmente coperto da una struttura leggera in acciaio e policarbonato in modo da configurare una vera ‘strada coperta dell’antiquariato’.

I box occuperanno il 50% della superficie di piazza Annigoni, lasciando libera la parte davanti al futuro ingresso della facoltà di Architettura anche per eventi, mostre e manifestazioni. Per garantire la sicurezza nelle ore notturne sono previsti cancelli di chiusura della strada coperta.

“Un progetto funzionale che dà vita a un vero e proprio mercato coperto dedicato all’antiquariato – ha detto l’assessore Del Re –. Un investimento da un milione di euro per dare una ‘casa’ moderna e accogliente al mercato delle pulci (dopo l'abbattimento delle vecchie strutture in piazza dei Ciompi, ndr) nel quadro di una complessiva riqualificazione della zona e delle sue aree mercatali”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Fiorentina: i giocatori tornano nell'albergo dove morì Astori

  • Cronaca

    Autorizzato il corteo di Forza Nuova a Prato, protestano Anpi e associazioni: “Decisione che indigna”

  • Cronaca

    Genitori Renzi: per il crack della cooperativa, a breve la decisione del Tribunale

  • Cronaca

    Lorenzo Orsetti, i genitori: "Vergognoso processare chi combatte l'Isis" / VIDEO

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Sciopero mondiale per il clima: tutto pronto a Firenze

  • Accoltella il compagno al cuore e poi dà la colpa a uno straniero

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento