Cronaca

Ex panificio militare: in arrivo la nuova Esselunga

Prevista anche una piazza e 200 posti auto pubblici

Dopo circa vent'anni in abbandono, si delineano i tempi per la 'rinascita' dell'ex panificio militare, ed ex caserma, di via Mariti, a Rifredi.

Come già annunciato mesi fa, è in arrivo un nuovo supermercato Esselunga. La notizia, anticipata questa mattina dalla Nazione, riguarda i tempi dei cantieri, finalmente prossimi al via, come confermato questo pomeriggio, a margine del consiglio comunale, dall'assessore all'urbanistica Giovanni Bettarini.

“La conferenza dei servizi per l'approvare il piano di recupero partirà a giugno. Servirà poi l'approvazione del consiglio comunale alla Valutazione di impatto ambientale, ma entro 6/7 mesi i lavori partiranno”, dice Bettarini. Quindi forse entro il 2018 o a inizio 2019.

Tutti gli attuali edifici, su un'area di circa 11mila metri quadri, saranno abbattuti. Verranno ricostruite superfici per 8 mila metri quadri (5mila metri quadri per il supermercato, tra area vendita e magazzini, altri 3mila destinati a servizi come bar e ristoranti), ai quali si aggiungerà una piazza pubblica di 3mila metri quadri. Tempi di realizzazine ancora non certi: i lavori potrebbero chiudersi entro il 2020.

Previsto anche un parcheggio, con due piani sotterranei, da 594 posti, di cui 200 pubblici e gli altri in uso al centro commerciale. Prevista infine una nuova pista ciclabile che attraverserà l'ex panificio, da viale Redi fino a piazza Dalmazia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex panificio militare: in arrivo la nuova Esselunga

FirenzeToday è in caricamento