A processo la madre di Matteo Renzi

E' chiamata a rispondere di concorso in bancarotta documentale

Tiziano Renzi e Laura Bovoli, immagine del 21 ottobre 2017 a Firenze. Foto © ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI“

Laura Bovoli, mamma di Matteo Renzi, è stata rinviata a giudizio dal gup del tribunale di Cuneo. Il processo è stato fissato per il prossimo 19 giugno. 

La vicenda in cui è coinvolta Bovoli riguarda i rapporti tra un società della famiglia dell'ex premier, la 'Eventi6', e una società cuneese che si occupava di volantinaggio, fallita nel maggio 2014.

Intanto la donna è ancora agli arresti domiciliari insieme al marito Tiziano Renzi per presunte irregolarità sulla gestione di alcune cooperative.

Perché sono agli arresti domiciliari

Laura Bovoli è chiamata a rispondere di concorso in bancarotta documentale. Con lei sono state rinviate a giudizio altre due persone, rispettivamente di San Secondo di Pinerolo e di Rivalta Bormida. Il processo per tutti si aprirà il prossimo 19 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

  • Coronavirus Toscana, 50.000 commercianti: "Sciopero fiscale, non paghiamo più le tasse"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento