rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Statuto

La Foce vince il premio 2012 tra i Grandi Giardini Italiani

Il Giardino La Foce è il vincitore del Secondo Premio Grandi Giardini Italiani per il più alto livello di manutenzione, buon governo e cura di giardini visitabili

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Il Giardino La Foce (Chianciano, SI) è vincitore del Secondo Premio Grandi Giardini Italiani per il più alto livello di manutenzione, buon governo e cura di giardini visitabili in Italia - 2012. Un riconoscimento alla professionalità e alla cura dimostrata dalla Marchesa Origo nella manutenzione di un giardino italiano aperto al pubblico.
 


Grandi Giardini Italiani è il network dei più bei giardini visitabili in Italia (www.grandigiardini.it), marchio d'eccellenza nel settore del sempre crescente Horticultural Tourism, che certifica l'alta qualità e visitabilità dei Giardini e Parchi Botanici Italiani, con l'aggiunta di Malta e Canton Ticino. Con oltre otto milioni di visitatori registrati nel 2011, infatti, l'Horticultural Tourism in Italia si conferma un comparto turistico sempre più importante ed in crescita, nonostante la crisi.



Il Giardino La Foce è stato premiato per l'attenzione alla manutenzione e potatura da sempre prestata in questo giardino, che garantisce ai visitatori fioriture spettacolari in primavera, ma anche alto livello di manutenzione durante tutto l'anno. Costituisce inoltre un modello per la cura del paesaggio circostante il giardino: la tenuta agricola ai confini del giardino è curata con altrettanta attenzione, garantendo una continuità tra giardino e paesaggio unica nel suo genere. Rimarchevole, infine, la recente apertura di un Bed&Breakfast e ristorante all'interno del giardino, che riflette in ogni suo aspetto la cura ed il gusto che caratterizzano da sempre il Giardino La Foce.

Nel territorio Toscano i Grandi Giardini Italiani sono ben 14: Giardino La Foce (SI) , Giardino Bardini (FI), Giardino di Boboli (FI), Giardino Torrigiani (FI), Villa La Massa (FI), Villa Peyron (FI), Villa Poggio Torselli (FI), Villa Gamberaia (FI), Villa Reale di Marlia (LU), Villa La Pescigola (MS), Giardino storico Garzoni (PT) , Parco di Pinocchio (PT), Le Vigne di Petra (LI), Campastrello - Campus Botanico (LI) - una risorsa sempre più importante ed innovativa per il turismo nazionale ed internazionale.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Foce vince il premio 2012 tra i Grandi Giardini Italiani

FirenzeToday è in caricamento