menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: verso l'anticipo del nuovo Dpcm, stop anche al calcetto

Con l'aumento costante dei nuovi casi positivi arrivano nuove restrizioni: stretta su feste pubbliche e private, chiusura dei locali, somministrazione di alcol

Dopo il costante aumento dei casi positivi al Coronavirus registrato negli ultimi giorni, il governo sta lavorando ad un nuovo Dpcm, Decreto del presidente del consiglio dei ministri.

Fino a ieri era dato quasi per certo che il nuovo Dpcm avrebbe dovuto essere firmato giovedì 15 ottobre. Secondo le ultime indiscrezioni però l'esecutivo, preoccupato dall'espandersi del contagio, potrebbe anticipare le nuove restrizioni, forse già da domani, lunedì 12 ottobre.

Secondo quanto filtra, e come riportato anche su Today.it, le nuove restrizioni dovrebbero riguardare (i dettagli naturalmente non si conoscono ancora):

divieto per gli sport di contatto anche amatoriali (quindi il calcetto ad esempio)
stop alla somministrazione di alcoolici da asporto dopo le 21
stretta sugli assembramenti davanti ai locali
chiusura degli esercizi commerciali pubblici alle ore 24
blocco totale delle feste in luoghi pubblici o privati
limitazioni al numero degli invitati negli eventi come matrimoni, battesimi e cresime
incentivi allo smart working
possibile riduzione della capienza dei trasporti pubblici, oggi all'80%

In Toscana oltre 500 casi in un giorno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento