menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Isolotto, rapina in casa: signora legata da due malviventi

Sul posto è accorsa la polizia. Cercavano la cassaforte

Ieri furto all'interno di un appartamento nella zona di San Bartolo a Cintoia. Una signora di 66 anni, che si trovava sola in casa, ha raccontato di aver sentito armeggiare alla porta della sua abitazione durante il primo pomeriggio. Quando è andata a vedere cosa stesse succedendo si è trovata davanti una coppia di uomini con in testa dei passamontagna.

Questi, descritti come due italiani, l'avrebbero portata in camera da letto. Legandole poi i polsi in modo che non si potesse muovere liberamente.

La coppia ha poi chiesto alla donna dove fosse nascosta la cassaforte. I malviventi, dopo averla trovata, non sono riusciti però ad aprirla in quanto la vittima non aveva le chiavi con sé.  Quindi si sono limitati a rovistare l'appartamento, prendendo monili in oro e contanti dai cassetti. Prima di andar via hanno portato la donna in bagno dove le hanno detto di aspettare dieci minuti, tempo utile per allontanarsi. La vittima si è poi liberata e ha chiamato il 113. Sulla porta non sono stati trovati segni di effrazione. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento