Isolotto: rientra a casa, scopre furto e si sente male

Sul posto, in via De Nittis, oltre alla polizia sono dovuti intervenire anche i sanitari del 118

Paura all'Isolotto, per un furto in un appartamento consumato in via de Nittis.

Intorno alle 18 di ieri, domenica 19 luglio, una signora fiorentina è rientrata a casa, ha aperto la porta che appariva regolarmente chiusa e ha trovato tutte le stanze messe a soqquadro e depredate.

Monili in oro e argento, per un valore ancora da quantificare, il bottino portato via dal (o dai) dei topi d'appartmento.

La donna, a lungo sotto choc per l'accaduto, ha chiamato la polizia che ha avviato indagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è dovuto intervenire anche il 118, dal momento che la vitima del furto ha accusato un lieve malore - senza conseguenze - per l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento