menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Isolotto: rientra a casa, scopre furto e si sente male

Sul posto, in via De Nittis, oltre alla polizia sono dovuti intervenire anche i sanitari del 118

Paura all'Isolotto, per un furto in un appartamento consumato in via de Nittis.

Intorno alle 18 di ieri, domenica 19 luglio, una signora fiorentina è rientrata a casa, ha aperto la porta che appariva regolarmente chiusa e ha trovato tutte le stanze messe a soqquadro e depredate.

Monili in oro e argento, per un valore ancora da quantificare, il bottino portato via dal (o dai) dei topi d'appartmento.

La donna, a lungo sotto choc per l'accaduto, ha chiamato la polizia che ha avviato indagini.

Sul posto è dovuto intervenire anche il 118, dal momento che la vitima del furto ha accusato un lieve malore - senza conseguenze - per l'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in arrivo il pass vaccinale per spostarsi in libertà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento