Circo con animali all'Isolotto: scoppia la protesta

Alcune associazioni hanno chiesto al Comune di non dare più spazio a questi spettacoli

Dal 22 dicembre in Via del Cavallaccio a Firenze è stato allestito il 'Circo Medrano'. Lo spettacolo vede la presenza di animali come elefanti e leoni. 

Nei giorni scorsi è stato sottoscritto un appello, firmato da una ventina di associazioni presenti in tutto il Paese, che chiede al Comune di Firenze di non dare più spazio a spettacoli simili.  

"In Europa sono parecchi i Paesi che hanno introdotto divieti di utilizzo degli animali nei circhi ma l'Italia sonnecchia - si legge nell'appello -. Non esiste una legislazione in materia di benessere degli animali da circo tuttavia i circhi dovrebbero conformarsi alle disposizioni del Regolamento 338/97/CE. La crudeltà del circo con animali è ampiamente nota: bisogna solo aprire gli occhi e mi auguro che il Comune di Firenze li apra negli anni futuri scoraggiando l’arrivo di questi tristi spettacoli sul proprio territorio".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento