rotate-mobile
Cronaca Isolotto / Via Antonio Canova

Isolotto: 17enne accoltellato ad una gamba, 20 giorni di prognosi

Al vaglio le telecamere della zona per risalire all'aggressore

Un ragazzo di 17 anni sarebbe stato ferito con un coltello ad una gamba nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17:30, da un uomo che ha poi fatto perdere le tracce.

Secondo quanto al momento ricostruito dalla polizia grazie ad alcune testimonianze, tutto sarebbe iniziato alla fermata del bus 'Canova-Giuncoli', in via Canova, all'Isolotto.

Qui il giovane aspettava il bus con un amico. Sarebbero arrivati due uomini, descritti come provenienti dall'est Europa. Uno di questi avrebbe chiesto conto al giovane di uno screzio passato.

I due si sarebbero allontanati di qualche metro, poi l'uomo avrebbe iniziato a schiaffeggiare il 17enne. Alla reazione di quest'ultimo, l'uomo avrebbe estratto un coltello da cucina che aveva con sé: il 17enne si è dato alla fuga ma è caduto ed è stato raggiunto dall'uomo armato di coltello, che l'avrebbe a quel punto ferito ad una gamba.

Il 17enne è riuscito poi a rifugiarsi dentro un kebabbaro lì nei pressi, dal quale sono stati allertati polizia e 118. Il giovane è stato trasportato all'ospedale di Careggi ed ha ricevuto una prognosi di 20 giorni.

I due uomini hanno invece fatto perdere le tracce. Sull'episodio indaga la polizia. Al vaglio anche i filmati delle telecamere, che potrebbero aiutare a ricostruire con esattezza l'accaduto e ad individuare l'aggressore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isolotto: 17enne accoltellato ad una gamba, 20 giorni di prognosi

FirenzeToday è in caricamento