menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Isola d'Elba, gravissimo dopo un tuffo: paralisi alle gambe

Recuperato in stato di incoscienza, trasferito d'urgenza in elicottero in ospedale

E' rimasto gravemente ferito dopo un tuffo, la notte scorse, nelle acque del porto di Rio Marina, all'Isola d'Elba. La notizia è stata riportata questa mattina dall'agenzia Ansa.

Si tratta di un uomo di 45 anni, in vacanza nell'isola toscana. Il 45enne è stato recuperato in stato di incoscienza dai soccorritori del 118.

L'ipotesi è che abbia sbattuto violentemente contro il fondale dopo il tuffo. Le prime cure sul posto, poi il 45enne è stato trasferito in elicottero al reparto di neurochirurgia dell'ospedale di Livorno per una paralisi alle gambe e ipostenia per sospetto shock spinale.

Nei giorni scorsi, sempre in provincia di Livorno, ma questa volta sulla costa toscana, in località Romito, un giovane fiorentino era caduto sugli scogli riportando la frattura di una spalla. (Foto d'archivio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Cantieri stradali: i lavori della settimana 

  • Cronaca

    Casi coronavirus: 520 nuovi casi positivi e 21 decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento