rotate-mobile
Cronaca

Una strada dedicata a David Sassoli: la proposta di Nardella

Il sindaco: "Penso che sia doveroso e opportuno"

Presto la città di Firenze potrebbe intitolare una via a David Sassoli, l'ex presidente del parlamento europeo recentemente scomparso. A svelarlo è il sindaco Dario Nardella, che a poche ore dall'addio al presidente del Parlamento Europeo, ha avanzato la proposta al prefetto.

Il sindaco Nardella ricorda Sassoli: "Un figlio di Firenze"

Ospite de "L'Aria che tira", il programma condotto su La7 dalla giornalista Myrta Merlino, Nardella ha spiegato la sua idea sulla via da dedicare al compianto David Sassoli, scomparso a causa di una malattia che ha portato alla disfunzione del sistema immunitario.

"Penso che sia doveroso e opportuno che Firenze, la sua città natale, dedichi a Sassoli una strada. Chiederò al prefetto di autorizzarci la deroga ai dieci anni. David era un amico e mi spiace tanto. Sono davvero molto addolorato per la sua prematura scomparsa. Amava moltissimo Firenze" ha detto il primo cittadino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una strada dedicata a David Sassoli: la proposta di Nardella

FirenzeToday è in caricamento