rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Gas serra in aumento: Firenze e Bologna le città più inquinate

Lo rileva il Rapporto MobilitAria 2022 realizzato da Kyoto Club e dall'Istituto sull'inquinamento atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-LiA) in collaborazione con Isfort

I gas serra nei trasporti sono cresciuti dal 1990 al 2019 del 3,9%, e anche nelle città metropolitane si evidenzia una tendenza alla crescita. E' quanto riporta il Rapporto MobilitAria 2022, realizzato da Kyoto Club e dall'Istituto sull'inquinamento atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-LiA), in collaborazione con Isfort.

Smog, l'allarme dell'Ordine dei medici: "A Firenze malattie da inquinamento in forte aumento"

Nelle 14 città metropolitane, sul totale delle emissioni pesano molto i trasporti stradali (fino al 60%), di cui due terzi sono riferibili alle automobili. Nel 2019, prosegue l'analisi, nel settore dei trasporti su strada i contributi più rilevanti alle emissioni di CO2 sono infatti scaturiti dal traffico automobilistico, con un livello che varia nelle città metropolitane da un minimo del 58% a un massimo del 78%, rispetto alle emissioni totali dei trasporti.

Il contributo medio nelle città metropolitane derivato dai veicoli commerciali leggeri è pari al 10%, quello dei veicoli commerciali pesanti 17%, mentre per i ciclomotori e motocicli è pari al 3%. Considerando le emissioni pro capite di CO2, relative al settore trasporti su strada, emerge che le città con i valori più alti sono Bologna (2.383 kg/anno) e Firenze (2.055 kg/anno), a cui seguono Venezia (1.953 kg/anno) e Genova (1.883 kg/anno).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas serra in aumento: Firenze e Bologna le città più inquinate

FirenzeToday è in caricamento