Influenza, via alla campagna per il vaccino: pronte 720mila dosi

Acquistate dalla Regione per 4 milioni e 700mila euro, l'assessore Saccardi: "Vaccinatevi"

E' partita, già da qualche giorno, la campagna per la vaccinazione anti-influenzale. Quest'anno le dosi di vaccini acquistati dalla Regione sono circa 724mila, a cui si aggiunge l'acquisto di 604mila dosi di vitamina D e 53mila vaccini per lo pneumococco, che verrà offerto gratuitamente ai nati del 1951, per una spesa di circa  4 milioni 700mila euro.

“L'obiettivo è vaccinare più persone possibili. Invito tutti gli ultra 65enni e gli appartenenti alle categorie a rischio a farlo. La mancata vaccinazione causa un aumento di ricoveri in terapia intensiva, e anche di decessi”, spiega l'assessore alla salute Stefania Saccardi, presentando la campagna questa mattina.

Il vaccino anti-influenza è gratuito per le persone a partire dai 65 anni di età e per le 'categorie protette' (bambini piccoli, adulti affetti da particolari patologie croniche, donne in gravidanza). Per tutti gli altri è a pagamento.

Sarà possibile vaccinarsi dal proprio medico curante o nelle Asl.  L'obiettivo minimo della Regione è fissato al 75% di vaccinati, quello “ottimale” al 95%.

“Nelle due ultime stagioni i vaccinati sono calati al livello di copertura del 2001. Il raggiungimento di un'alta copertura vaccinale è fondamentale a bloccare la trasmissione di una malattia infettiva”, dice Alessio Nastruzzi, della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2014-2015 si è registrato il minimo storico di copertura vaccinale negli ultra 65enni (50,6%), con 61 ricoveri in terapia intensiva e 23 morti. Un anno prima (copertura 60,2%) i casi gravi erano stati 13, con 2 morti. Nella scorsa stagione i vaccinati (il dato è sempre riferito agli over 65) sono stati 52,2%, con 13 ricoveri gravi e 2 morti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 settembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento