Cronaca

Sesso, esoterismo e yoga: ascoltati 10 testimoni. Possibili video nascosti

Ascoltati dieci testimoni in procura nell'ambito dell'inchiesta per un giro di palestre di yoga dove si sarebbe praticato sesso violento necessario per "l'elevazione dello spirito"

Gli investigatori hanno ascoltato dieci testimoni, ritenuti potenziali parti lese, nell’ambito dell’inchiesta che nei giorni scorsi ha portato a 25 perquisizioni in tutta Italia nella palestre di yoga aderenti all'associazione romena 'Misa' fondata alla fine degli anni '80 dal guru Gregorian Bivolaru. Quest’ultimo, figura ambigua incarcerato più volte per diversi capi d'imputazione, tra cui quello di pornografia.

Le persone chiamate a deporre sono uomini e donne di età compresa tra i 20 e i 30 anni, che secondo l'accusa sarebbero stati indotti in uno stato di sudditanza psicologica e quindi convinti a sottoporsi a pratiche sessuali di tipo violento, filmate a loro insaputa.


Al momento gli indagati nell'ambito dell'inchiesta sono 20, insegnanti e istruttori delle palestre perquisite i quali, secondo quanto appreso, avrebbero dipinto le pratiche sessuali come "necessarie per l'elevazione dello spirito". Accertamenti sono in corso per stabilire l'utilizzo che veniva fatto dei video girati all'insaputa dei clienti. Tra le ipotesi, quella che venissero messi in vendita e inseriti nel circuito dei film hard.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso, esoterismo e yoga: ascoltati 10 testimoni. Possibili video nascosti

FirenzeToday è in caricamento