Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Truffe alle assicurazioni RC Auto: indagato un medico di Signa

Nell'inchiesta sulle truffe alle assicurazioni c'è anche un medico di Signa. Presentate già 12 richieste di patteggiamento, in totale sono 132 le persone indagate

 A novembre i carabinieri scandagliarono tutto il territorio regionale nell’ambito di un’indagine sulle truffe alle assicurazioni. L’inchiesta partì dopo alcune anomalie denunciate dalla più compagnie assicurative, sospette a tal punto che l’Allianz incaricò un gruppo investigativo specializzato in truffe. Furono otto le misure di custodia cautelare e 132 persone iscritte nel registro degli indagati, tra queste anche un medico di Signa.

Gli inquirenti, coordinati dal pm Giuseppe Bianco, hanno perquisito lo studio e l'abitazione dell'uomo. Secondo l'accusa a lui si sarebbero rivolte molte delle persone che poi producevano un certificato medico alle assicurazioni per chiedere i danni dopo i falsi incidenti.

Intanto al gip sono state presentate 12 richieste di patteggiamento. Il pm si sarebbe dichiarato favorevole partendo una pena minima di cinque mesi fino a un massimo di 8 mesi. La decisione è attesa nelle prossime settimane.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe alle assicurazioni RC Auto: indagato un medico di Signa

FirenzeToday è in caricamento